Lun - Sab : 07:00 - 20:00

Ritrova il tuo sorriso con lo sbiancamento dentale professionale!

30-03-2022
Lo sbiancamento dentale è un trattamento di odontoiatria estetica volto a ripristinare la naturale colorazione dei denti riportandoli al loro originario splendore.

Lo sbiancamento dentale è un trattamento di odontoiatria estetica volto a ripristinare la naturale colorazione dei denti riportandoli al loro originario splendore.
Questo tipo di trattamento consente di rimuovere quei pigmenti sedimentati a livello dello smalto e della dentina che causano l’alterazione della colorazione della dentatura.

È anche vero che esiste un mondo di soluzioni “fai-da-te” come dentifrici abrasivi, penne sbiancanti, kit di sbiancamento o rimedi naturali come foglie di salvia, polpa di fragola o bucce di limone.
Queste soluzioni vengono scelte principalmente per una questione di budget o addirittura perché si pensa che un rimedio naturale possa essere in qualche modo meno “aggressivo” di un trattamento professionale con prodotti chimici.

In realtà sia le soluzioni in commercio, sia le soluzioni “naturali”, comportano delle insidie che non vengono tenute in considerazione quali acidità e potere abrasivo.
Il rischio infatti è che, a fronte di un effetto sbiancante superficiale e di durata limitata nel tempo, vengano causati danni permanenti ai denti, logoramento dello smalto dentale e logoramento della dentina.

Per questo motivo è importante rivolgersi ai professionisti, dentisti e igienisti dentali, che valuteranno il miglior trattamento sbiancante per i vostri denti.

Quando ricorrere allo sbiancamento dentale professionale?

Abitudini personali e stile di vita (consumo di determinati cibi e bevande, fumo, assunzione di alcuni tipi di farmaco, ecc.), col trascorrere del tempo, fanno sedimentare pigmenti di colore nei tessuti duri dentali causandone il progressivo ingiallimento o inscurimento.

Per far ritornare i denti al proprio colore naturale sarà quindi importante rivolgersi al dentista che, previa visita che andrà a verificare la corretta salute del cavo orale e l’assenza di problemi odontoiatrici, vi spiegherà tutti gli step necessari alla buona riuscita di questo trattamento estetico per i vostri denti.

Per prima cosa, affinché lo sbiancamento dentale funzioni, è importante programmare ed eseguire una seduta di igiene dentale con ablazione del tartaro. Questo è un passaggio fondamentale per preparare i denti al trattamento a base di perossido d’idrogeno.
Questo trattamento comincia nel momento in cui la fonte luminosa foto attivante (a LED o laser) fa liberare ossigeno al prodotto sbiancante.
Le molecole di ossigeno verranno assorbite da smalto e dentina, disgregando le molecole che creano l’alterazione cromatica dei denti.
Il trattamento viene eseguito in almeno due sedute presso lo Studio e viene consolidato attraverso il trattamento domestico in cui viene richiesto al Paziente di indossare delle specifiche mascherine dentali contenenti una minor quantità di perossido d’idrogeno, fino a ottenere la gradazione di bianco consigliata dal dentista o dall’igienista.

Per maggiori informazioni o per prenotare un appuntamento non esitare a contattarci!

Cookie bar

Facciamo uso di cookies e di altre tecnologie di tracciamento per migliorare la vostra esperienza e per analizzare il traffico del nostro sito web.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare la nostra Politica sulla privacy.

Cliccando su "Accetta" acconsentite alla raccolta dei dati.

Potete modificare in ogni momento le impostazioni relative ai cookies e rifiutarli, tranne quelli funzionali strettamente necessari.


Funzionali
Preferenze
Statistiche
Marketing