Lun - Sab : 07:00 - 20:00

Carie e alimentazione: quali sono i cibi più dannosi?

04-11-2019
L'alimentazione incide molto sulla nostra igiene orale, e seppure molto golosi, alcuni cibi vanno evitati il più possibile. Scopriamo subito i 5 alimenti da evitare per prevenire l'insorgere delle carie.

Zuccheri. Questa sicuramente non è una sorpresa: le sostanze contenenti molti zuccheri sono molto dannose per i nostri denti. Merendine confezionate, caramelle, cioccolata, specialmente se consumate lontano dai pasti quando non abbiamo la possibilità di lavarci i denti per molte ore.

Bevande gassate. Queste contengono una grossa quantità di zuccheri, provocando in chi ne fa un uso eccessivo una corrosione prematura dello smalto.

Agrumi. Questa invece non te l'aspettavi, vero? Seppur ricchi di vitamine, gli agrumi contengono anche acido citrico, un acido abrasivo per lo smalto dentale. Naturalmente non ci sogneremmo mai di consigliarvi di non mangiarli: limitatevi a bere dell'acqua o sciaquare la bocca dopo il consumo ed attendere 30 minuti prima di lavarvi i denti.

Pasta, pane e simili. I prodotti da forno prodotti con farine industriali e molto raffinate tendono a facilitare la formazione della placca sui denti. Preferire alimenti integrali e meno lavorati.

Alcol. Oltre a essere dannoso per la salute, l'alcool provoca danni anche a denti e gengive. L'assunzione di bevande alcoliche rallenta infatti la salivazione, che serve per la regolazione dei batteri presenti nella nostra bocca. Anche qui, un uso moderato seguito da una corretta igiene orale è la soluzione migliore.

Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy. Clicca qui per modificarla o Clicca qui per chiuderla.